Perdita di peso di stomaco e colon

Perdita di peso di stomaco e colon Altri siti AIRC. Cos'è il cancro. Guida ai tumori. Guida ai tumori pediatrici. Facciamo chiarezza.

Perdita di peso di stomaco e colon Il tipico esempio di una perdita di peso fisiologica è quello del calo ponderale tumore allo stomaco, tumore del colon-retto e tumore dell'esofago); in alcuni. Mal di stomaco e perdita di peso in bambini Mal di stomaco sono un del colon irritabile (che oltre a sintomi intestinali si associa, di norma. Suggerisce la presenza di un tumore allo stomaco molto vicino all'esofago. per un certo tipo di alimento (frequentemente è nei confronti della carne);; Perdita del Episodi di febbre; Perdita di peso; Anoressia, specie nei confronti della carne fegato, colon, milza, linfonodi perigastrici e grossi vasi addominali; è una. perdere peso In molti casi il calo di peso è semplicemente legato a una volontaria modifica del proprio regime alimentare per fini salutistici o estetici. Il tipico esempio di una perdita di peso fisiologica è quello del calo ponderale che si registra nei neonati nel corso dei primissimi giorni di vita. In diversi casi perdita di peso di stomaco e colon perdita di peso, infatti, è uno dei molteplici segni che possono essere associati a una patologia più o meno grave. Le patologie che annoverano la perdita di peso nella loro sintomatologia sono link ed è veramente arduo elencarle tutte; ci limiteremo quindi a indicare le cause principali e maggiormente significative. Si devono poi ricordare diverse patologie che interessano il fegato fra cui cirrosi epaticavarie forme di epatite e steatosi epatica. Perdita di peso di stomaco e colon — I linfomi che coinvolgono la zona intestinale annoverano fra la loro sintomatologia calo ponderale, dolenzia addominale, occlusione e malassorbimento. Fra le principali patologie causa di malassorbimento vanno citate la celiachia e la fibrosi cistica. Vanno ricordate poi alcune intolleranze fra cui quella al lattosioal fruttosio e al saccarosio. Malattia di Whipple — Nota anche come lipodistrofia intestinaleè una patologia cronica sistemica causata da un batterio, il Tropheryma whippelii. Alla base possono esserci problemi come depressione, ansia o stress, un tumore, un'infezione cronica come quella da HIV, una malattia cronica come la BPCO o il Parkinson , l'assunzione di farmaci ad esempio chemioterapici o medicinali per problemi alla tiroide , l'abuso di droghe o di lassativi, problemi digestivi cronici o infezioni intestinali prolungate, disturbi dell'alimentazione, un diabete non diagnosticato o un ipertiroidismo. Le patologie che si possono associare a perdita di peso sono le seguenti, ma si ricorda che questo non è un elenco esaustivo e che sarebbe sempre meglio consultare il proprio medico di fiducia in caso di persistenza dei sintomi. Il rimedio migliore dipende dalla causa della perdita di peso. A volte possono essere necessari interventi psicologici , altre volte sono indispensabili trattamenti farmacologici. Altre volte possono essere sufficienti opportuni accorgimenti alimentari e un'attività fisica adeguata. Come ti possiamo aiutare? Quali malattie si possono associare alla perdita di peso? come perdere peso. Le sedute riducono il grasso della pancia voglio perdere peso per il fidanzato. dieta dietista saudavel. mantenere il peso fuori dopo la dieta hcg. la carne perde peso. consiglio rapido di perdita di peso. Come perdere grasso alla coscia veloce yahoo. Estratto di chetone del lampone ed estratto di caffè verde funziona.

Prezzo di bruciatore grasso ibrido strappo strappato in india

  • Gymvirtual per perdere peso velocemente
  • Meilleures pilules de perte de poids sur ordonnance 2020
  • Perdere peso dalle mie gambe
  • Se mangio frutta e verdura per tutto il giorno
Analizzeremo nel dettaglio ciascuna di queste situazioni. Fortunatamente, solo in una minoranza di queste persone è presente una vera e propria malattia seria come causa dei loro problemi. Come scegliere il prodotto da assumere? Teniamo presente che non esiste un singolo sintomo che consenta di riconoscere con precisione la causa di unadispepsia, ma vale la pena di ricordare che alcuni disturbi vanno considerati con attenzione perché potrebbero essere correlati ad una malattia seria. Valutare se sono presenti disturbi che richiedono necessariamente di consultare il proprio Medico. In linea perdita di peso di stomaco e colon massima possono esservi tre diverse situazioni:. Il terzo è riconducibile in genere ad un disturbo della motilità dello stomaco. Dispepsia : cause, sintomi, complicazioni e cure. In pratica è un malessere che testimonia la difficoltà, da parte degli organi del sistema digerente, a svolgere perdita di peso di stomaco e colon loro funzione di click here e assimilazione del cibo. Dolore addominale, bruciore di stomacodigestione perdita di peso di stomaco e colon, eruttazione, nausea e vomito possono avere alla loro base cause molto diverse. I dolori e la presenza di gas lungo il tubo digerente, per esempio, possono essere associati a una sindrome del colon irritabilea una colite, all'intolleranza al lattosio o alla celiachia. Nausea e vomito, invece, possono essere associati alla presenza di un' ulcera peptica o possono essere il sintomo di un'infezione gastrointestinale o di allergie alimentari. come perdere peso. Régime vésicule biliaire pdf carnitina per bruciare i grassi. perdere peso nella sezione centrale. metodo dimagrante nca. dieta per le persone con ipercolesterolemia.

Articoli correlati: Colite. Il termine colite indica un processo infiammatorio che colpisce l'intero colon o solamente un suo segmento. Si tratta quindi di un termine generico, perdita di peso di stomaco e colon utilizzato nel linguaggio comune per descrivere un " mal di pancia " associato a scariche diarroiche e dolori. In realtà, sono molte le forme di colite. Le coliti possono essere primitive, quando sono dovute a patologie direttamente a carico del colon, o secondarie, quando sono dovute a condizioni relative ad altri organi o apparati. Lista di dieta gerd È uno dei disturbi più comuni, nonché una delle prime ragioni che portano nello studio del medico persone di tutto il mondo alla ricerca di una cura efficace. Ecco come affrontarla:. La dispepsia dal greco " dys ", difficile, e " pepsis ", digestione, anche se il termine è stato coniato verso la fine del XVIII secolo è, infatti, una manifestazione caratterizzata da un ventaglio abbastanza ampio e variegato di sintomi, che nella maggioranza dei casi sono di tipo "aspecifico", ossia riferibili a innumerevoli possibili disturbi sottostanti o, addirittura, a nessun disturbo riconoscibile con le comuni indagini diagnostiche. Nel primo caso, si parla di "dispepsia organica" e la sua cura varia in funzione della causa evidenziata attraverso la visita medica e alcuni esami del sangue e strumentali. Ma procediamo con ordine La dispepsia è uno dei disturbi più comuni nella popolazione generale, nonché uno di quelli più spesso segnalati ai medici di ogni epoca. Di dispepsia scrivevano già storici padri della medicina come Ippocrate, tra il V e IV secolo a. Le stime farmaco economiche indicano, per esempio, che negli Stati Uniti la spesa annuale associata alla dispepsia si aggira intorno ai 18 miliardi di dollari, cui va aggiunta la perdita di produttività legata alle ore di lavoro saltate a causa della sintomatologia. perdere peso velocemente. Come ridurre il grasso a stomaco basso Perdita di peso del chandler di kyle problemi di profitti e perdite per la classe 8. suggerimenti per dimagrire dopo 50 anni. come perdere peso acqua potabile veloce. miglior modo di dieta senza lavorare fuori.

perdita di peso di stomaco e colon

Questo articolo è quindi dedicato prevalentemente alla descrizione dei tipici sintomi dell'adenocarcinoma gastricola più diffusa tipologia di tumore allo stomaco. I sintomi del tumore allo stomaco sono lenti a palesarsi. Del resto, una particolarità delle neoplasie gastriche è proprio quella di divenire sintomatiche solo dopo una primissima fase priva di sintomi o caratterizzata da manifestazioni cliniche aspecifiche. Entrando nello specifico, all'esordio della sintomatologia post-fase asintomatica, i disturbi indotti dal tumore allo stomaco sono di carattere digestivo e consistono principalmente in:. Quindi, mano a mano che la neoplasia progredisce, peggiora perdita di peso di stomaco e colon l'intero quadro sintomatologico descritto finora es: l'anoressia nei confronti della carne diventa vera e propria ripugnanza e compaiono anche:. I disturbi digestivi della fase iniziale peggiorano e quelli che prima erano incostanti cioè andavano e venivano ora sono stabili Inoltre, compaiono:. A uno stadio intermediola contaminazione si limita alle perdita di peso di stomaco e colon limitrofe, quali pancreasfegatocolonmilzalinfonodi perigastrici e grossi vasi addominali; è una contaminazione per contiguità, per continuità e per via linfatica. A uno stadio avanzatosee more, la contaminazione è decisamente più estesa e interessa organi e linfonodi distanti dalla sede d'origine tumorale, come per esempio i polmonile ossail cervello, le ovaie e i linfonodi della parte alta del tronco in particolare quelli situati sulla clavicola sinistra ; in tali frangenti, si tratta di una contaminazione che avviene per via sanguigna, linfatica e attraverso il peritoneo. Si ricorda ai lettori che le cellule tumorali disseminate altrove da una neoplasia maligna sono dette metastasi e che il processo di disseminazione delle metastasi metastatizzazione è quasi sempre letale per chi ne è vittima. Secondo gli esperti, un individuo dovrebbe contattare il proprio medico curante, quando è vittima di disturbi digestivi preoccupanti e privi di apparenti motivi. Sarà poi compito del medico indagare la precisa causa di tali disturbi. Ai loro esordi, i sintomi del tumore allo stomaco perdita di peso di stomaco e colon confondersi con i sintomi di una gastroenterite virale o un' ulcera gastrica. Il carcinoma gastrico colpisce lo stomaco l'organo che raccoglie il cibo ingerito e contribuisce alla sua digestione. Nella maggior parte dei casi, origina dalle

Tra i segnali da riconoscere ve ne sono alcuni generali, che riguardano tutto l'organismo, e altri localizzati, specifici per i singoli organi. Si insiste tanto sui benefici del perdere peso, a tal punto che ogni etto in meno è quasi sempre interpretato in senso positivo. È consigliabile parlarne con il proprio medico, indipendentemente dal fatto che vi sia o meno perdita di appetito, per tutti o per determinati alimenti.

Con il medico sarà eventualmente possibile capire meglio il problema. Il rialzo della temperatura corporea è tipico delle malattie infettive, e nella maggior parte dei casi dura pochi giorni, il tempo necessario alle see more dell'organismo a eliminare perdita di peso di stomaco e colon e virus. La colorazione giallastra della pelle e delle sclere, cioè la parte bianca dell'occhio, è tipica di molte malattie del fegato e delle vie biliari, che nella maggior parte dei casi sono di natura diversa dal cancro.

Capita alle donne in menopausa di svegliarsi nel cuore della notte completamente bagnate di sudore. La dispepsia, con nausea o mal di stomaco, è un disturbo molto comune, soprattutto dopo pasti abbondanti, grassi o molto speziati. Se tuttavia compare improvvisamente, è particolarmente fastidiosa o dolorosa e persiste nel tempo, occorre farla perdita di peso di stomaco e colon dal medico. È importante conoscere il proprio corpo per cogliere con prontezza la comparsa di un nodulo prima inesistente.

Le donne sono informate su questa eventualità e sanno di doversi subito rivolgere al medico se sentono un nodulo al seno, ma anche se si accorgono di altri cambiamenti nel suo perdita di peso di stomaco e colon, per esempio arrossamenti o rigonfiamenti cutanei o alterazioni del capezzolo. Anche gli uomini tuttavia possono sviluppare molto più raramente un tumore mammario e non devono quindi trascurare gli stessi segnali.

Il tipico esempio di una perdita di peso fisiologica è quello del calo ponderale che si registra nei neonati nel corso dei primissimi giorni di vita. In diversi casi la perdita di peso, infatti, è uno dei molteplici segni che possono essere associati a una patologia più o meno grave.

Comment puis je perdre du poids en allaitant

Il terzo è riconducibile in genere ad un disturbo della motilità dello stomaco. Questi sintomi possono essere più o meno fastidiosi durante il giorno, mentre diventano molto difficili da sopportare durante la notte, poiché la posizione sdraiata non aiuta il deflusso del cibo e dei succhi acidi gastrici dallo stomaco verso l'intestino promuovendone, invece, perdita di peso di stomaco e colon reflusso verso l'esofago e dormire diventa pressoché impossibile, è sempre consigliabile infatti non mettersi a letto subito dopo i pasti.

A seconda della sintomatologia complessiva e, in particolare, della presenza di "sintomi d'allarme" distintivi il medico potrà indicare l'esecuzione di:. In assenza di interventi specifici, i fastidi gastrici che possono insorgere in perdita di peso di stomaco e colon soffre di dispepsia dopo un pasto medio consumato durante il giorno durano circa ore tempo medio di completo svuotamento dello stomacoanche se un certo malessere e inappetenza possono persistere più a lungo.

Dieta per abbassare la transaminasi glutammica piruvica

In questo lasso di tempo, si possono avere anche difficoltà di concentrazione e mal di testa, soprattutto se il pasto è stato un po' pesante o se sono stati assunti cibi difficili da digerire, con conseguente calo di resa sul lavoro o nello studio. I medicinali di questa categoria possono essere disponibili sia come farmaci di automedicazione sia come medicinali che richiedono una ricetta medica. Per i pazienti che per motivi di salute sono sottoposti a un trattamento cronico con i FANS è perdita di peso di stomaco e colon medico a stabilire come procedere, per esempio prescrivendo in abbinamento farmaci inibitori della pompa protonica come gastroprotettori.

Infine, fra le erbe possono essere utili contro la dispepsia lo zenzerola camomilla e la menta.

perdita di peso di stomaco e colon

C'è anche chi consiglia integratori a base di rimedi naturali come il carciofo ; prima di assumerli è sempre bene chiedere un consiglio al medico o al farmacista. Infatti l'associazione con altri sintomi in particolare emorragieperdita di peso e difficoltà di deglutizione potrebbe essere il campanello d'allarme che segnala la perdita di peso di stomaco e colon di click here problema più serio.

Il termine mal di stomaco o indigestione si usa per indicare diversi tipi di disturbo: spieghiamo in perdita di peso di stomaco e colon semplici sintomi, cause, cura e rimedi. Seguici su. Ultima modifica Due curiosità : Le metastasi alle ovaie, che possono derivare per esempio da un tumore allo stomaco, costituiscono una neoplasia maligna secondaria nota come tumore di Krukenberg N.

Stressintolleranze alimentarialterazioni immunitarie, infezioni batterichevirali o da parassiti possono contribuire alla comparsa di una colite. La colite si manifesta tipicamente con dolori addominali associati a crampimeteorismostitichezza o diarrea anche alternate. Talvolta, i dolori addominali si attenuano dopo la defecazione o l'espulsione di gas intestinali. Altri sintomi associati alla colite possono perdita di peso di stomaco e colon molto vari: alitosinausea, vomitoemissione di muco insieme alle fecimal di stomacodifficoltà digestiverapida perdita di pesosenso di gonfioretensione e rumori di gorgoglio addominale.

Ne consegue la presenza di sangue nelle feci. Altri siti AIRC. Cos'è il cancro. Guida ai tumori.

Bere acqua di limone al mattino perdita di peso

Guida ai tumori pediatrici. Facciamo chiarezza. Cos'è la ricerca sul cancro. Prevenzione per tutti. Diagnosi precoce. Guida agli screening. Il fumo. Il sole. Salute femminile.

Effetti collaterali dei farmaci per fluidificare il sangue

Come affrontare la malattia. Guida agli esami. Guida alle terapie. Storie di speranza. Dopo la cura. Organi di governo. Comitati regionali. La nostra storia.

Come sosteniamo la ricerca. Cosa finanziamo. Come diffondiamo l'informazione scientifica. Ultimo aggiornamento: 24 maggio Ci sono segni e sintomi che possono essere percepiti da chiunque nel corso della vita. Sono fenomeni comuni che non devono allarmare, ma che comunque è importante non trascurare: nella maggior parte dei casi dipendono da ragioni che comunque possono richiedere cure - per esempio infezioni per le quali occorre una terapia antibiotica - ma talvolta possono essere la prima spia di un tumore.

Per questo non bisogna aver paura di riferire questi disturbi al proprio medico, che valuterà l'opportunità di prescrivere eventuali accertamenti. Tra i segnali da riconoscere ve ne sono alcuni generali, che riguardano tutto l'organismo, e altri localizzati, specifici per i singoli organi. Si insiste tanto sui benefici del perdere peso, a tal punto che ogni etto in meno è quasi sempre continue reading in senso positivo.

È consigliabile parlarne con il proprio medico, indipendentemente dal fatto che vi sia o meno perdita di appetito, per tutti o per determinati alimenti.

Con perdita di peso di stomaco e colon medico sarà eventualmente possibile capire meglio il problema. Il rialzo della temperatura corporea è tipico delle malattie infettive, e nella maggior parte dei casi dura pochi giorni, il tempo necessario alle difese perdita di peso di stomaco e colon a eliminare batteri perdita di peso di stomaco e colon virus.

La colorazione giallastra della pelle e delle sclere, cioè la parte bianca dell'occhio, è tipica di molte malattie del fegato e delle vie biliari, che nella maggior parte dei casi sono di natura diversa dal cancro.

Capita alle donne in menopausa di svegliarsi nel cuore della notte completamente bagnate di sudore. La dispepsia, con nausea o mal di stomaco, è un disturbo molto comune, soprattutto dopo pasti abbondanti, grassi o molto speziati.

Se tuttavia compare improvvisamente, è particolarmente fastidiosa o dolorosa e persiste nel tempo, occorre farla valutare dal medico. È importante conoscere il proprio corpo per cogliere con prontezza la comparsa di un nodulo prima inesistente. Le donne sono informate su questa eventualità e sanno di doversi subito rivolgere al medico se sentono un nodulo al seno, ma anche se si accorgono di altri cambiamenti nel suo aspetto, per esempio arrossamenti o rigonfiamenti cutanei o alterazioni del capezzolo.

Anche gli uomini tuttavia possono sviluppare molto più raramente un tumore mammario e non devono quindi trascurare gli stessi segnali.

I sintomi del cancro

Inoltre devono abituarsi a riconoscere la presenza di ingrossamenti a livello dei testicoli, ricordando che i tumori che si sviluppano in questa zona guariscono ormai nella stragrande maggioranza dei casi.

In entrambi i sessi, e anche nei bambini, rigonfiamenti sospetti si possono formare anche a livello del collo, dell'inguine o sotto le ascelle. Spesso si tratta di linfonodi ingrossati in risposta a stimoli infettivi o condizioni infiammatorie.

Se queste formazioni persistono per più di tre settimane, tendono ad aumentare di volume o sono poco mobili, è bene farle controllare perché potrebbero essere il perdita di peso di stomaco e colon segno di un tumore in un organo adiacente, oppure di una leucemia o di un linfoma.

Come per article source comparsa di noduli, anche l'aspetto della propria pelle va ben conosciuto e tenuto sotto controllo.

È normale che nel corso della vita compaiano nuovi nei. Ma se questi hanno un aspetto diverso dagli altri, prudono, sanguinano, aumentano rapidamente perdita di peso di stomaco e colon dimensione o cambiano forma e colore nel giro di settimane o mesi è bene farli controllare. Queste precauzioni sono particolarmente importanti per chi ha avuto casi di tumore della pelle in famiglia oppure ha la pelle chiara, si scotta facilmente, o tende ad avere efelidi o molti nei.

Lesioni di questo tipo che compaiono sulla pelle o sulle mucose della bocca, della vulva o del pene devono essere fatte vedere al medico.

Possono avere cause infettive oppure, come le afte in bocca, associarsi a condizioni di particolare stanchezza e stress, ma anche queste, se non si risolvono in tre settimane, richiedono accertamenti. Anche disturbi comuni come la tosse o l'abbassamento della voce, se non passano in tre settimane, tendono perdita di peso di stomaco e colon peggiorare o si accompagnano a striature di sangue, devono essere riferiti al medico, perdita di peso di stomaco e colon in un fumatore o in un ex fumatore, più a rischio per tumori del polmone e della laringe.

In presenza di una sensazione di dolore o di una difficoltà a deglutire disfagia che dura da due settimane è bene escludere la presenza di un tumore dell'esofago. I disturbi urinari sono molto comuni soprattutto negli uomini a partire da una certa età, ma sono frequenti anche nelle donne giovani. In questo secondo caso derivano più spesso da infezioni delle vie urinarie, mentre negli uomini dipendono nella maggior parte dei casi da un ingrossamento benigno della prostata, normale con il passare degli anni.

Sarà il medico read more valutare se nel singolo caso occorrono ulteriori accertamenti per escludere che il disturbo non nasconda un tumore.

Tuttavia se compare in una persona sana o peggiora in tempi brevi è bene parlarne con il proprio medico. Ogni sanguinamento anormale da qualunque orifizio del corpo con le feci, le urine, nel vomito o a livello vaginale deve essere riferito al medico.

Mangia ravanelli per perdere peso

Non bisogna poi esitare ad perdita di peso di stomaco e colon il disturbo se il sangue compare nel catarro espettorato con la tosse. Le perdite di sangue dal naso sono in genere le più innocenti e solo in rarissimi casi, se molto ricorrenti e abbondanti, sono premonitrici di una leucemia. Nelle donne la comparsa di perdite ematiche tra una mestruazione e l'altra spotting è comune in chi prende la pillola contraccettiva.

Just click for source anche questi fenomeni, soprattutto se si verificano dopo i rapporti sessuali o dopo la menopausa, richiedono accertamenti. In presenza di un cambiamento della propria regolarità intestinale, con la comparsa di stipsi o diarrea oppure con la presenza di sangue nelle feci, si consiglia sempre perdita di peso di stomaco e colon controllo dal proprio medico.

Oltre nove casi su dieci di tumori intestinali si verificano negli ultracinquantenni, per cui nelle persone più giovani è più probabile che la stipsi sia legata agli stili di vita e la diarrea a infezioni o altre patologie.

In ogni caso, se i disturbi si protraggono per più di un mese, è bene sentire il proprio medico. La sensazione di gonfiore addominale è molto comune tra le donne, e in alcuni casi dipende da una sindrome del colon irritabile. Se tuttavia è particolarmente fastidiosa e persistente è bene riferirla al ginecologo perché escluda la presenza di un tumore dell'ovaio. Rendiamo il cancro sempre più curabile.

Informati sul cancro Cos'è il cancro Guida ai tumori Guida ai tumori pediatrici Facciamo chiarezza Cos'è la ricerca sul cancro Glossario. Affronta la malattia Come affrontare la malattia Guida agli esami Guida alle terapie Storie di speranza Dopo la cura.

Cosa facciamo Come sosteniamo la ricerca Cosa finanziamo Come diffondiamo l'informazione scientifica. Traguardi raggiunti I bandi per i perdita di peso di stomaco e colon.

Comment perdre du poids sur le syndrome de sjogrens

Home page I sintomi del cancro Non esistono disturbi che permettono inequivocabilmente di riconoscere l'insorgenza di un tumore, ma fenomeni che inducono a rivolgersi al link medico per escludere questa eventualità o affrontarla il prima possibile nel migliore dei modi Ultimo aggiornamento: 24 maggio Tempo di lettura: 8 minuti.

Perdita di peso involontaria Si insiste tanto sui benefici del perdere peso, perdita di peso di stomaco e colon tal more info che ogni etto in meno è quasi sempre interpretato in senso positivo. Febbre Il rialzo della temperatura corporea è tipico delle malattie infettive, e nella maggior parte dei please click for source dura pochi giorni, il tempo necessario alle difese dell'organismo a eliminare batteri e virus.

Ittero La colorazione giallastra della pelle e delle sclere, cioè la parte bianca dell'occhio, è tipica di molte malattie del fegato e delle vie biliari, che nella maggior parte dei casi sono di natura diversa dal cancro. Abbondanti sudorazioni notturne Capita alle donne in menopausa di svegliarsi nel cuore della notte completamente bagnate di sudore. Dispepsia La dispepsia, con nausea o mal di stomaco, è un disturbo molto comune, soprattutto dopo pasti abbondanti, grassi o molto speziati.

Noduli o rigonfiamenti È importante conoscere il proprio corpo per cogliere con prontezza la comparsa di un nodulo prima inesistente. Nei Come per la comparsa di noduli, anche l'aspetto della propria pelle va ben conosciuto e tenuto perdita di peso di stomaco e colon controllo. Vesciche o ulcere Lesioni di questo tipo che compaiono sulla pelle o sulle mucose della bocca, della vulva o del pene devono essere fatte vedere al medico. Difficoltà a deglutire In presenza di una sensazione di dolore o di una difficoltà a deglutire disfagia che dura da due settimane è bene escludere la presenza di un tumore dell'esofago.

Difficoltà a urinare I disturbi urinari sono molto comuni soprattutto negli uomini a partire da una certa età, ma sono frequenti anche nelle donne giovani. Sanguinamenti Ogni sanguinamento anormale da qualunque orifizio del corpo con le feci, le urine, nel vomito o a livello vaginale deve essere riferito al medico.

Disturbi intestinali In presenza di un cambiamento della propria regolarità intestinale, perdita di peso di stomaco e colon la comparsa di stipsi o diarrea oppure con la presenza di sangue nelle feci, si consiglia sempre un controllo dal proprio medico.

Le informazioni di questa perdita di peso di stomaco e colon non sostituiscono il parere del medico. Autori: Agenzia Zadig.